Ordini di lavoro

Gli Ordini di lavoro costituiscono gli ordini esecutivi di manutenzione ordinaria e straordinaria assegnati agli Operatori. Tramite gli OdL è possibile così gestire e programmare le attività assegnandole a fornitori o team di operatori, gestirne il carico di lavoro e controllarne lo svolgimento.

Ordini di Lavoro

Dal menù si accede al Centro Manutenzioni dove si possono disporre di differenti viste. Di base sono due, una vista generale flat adatta alla ricerca chiamata Ordini di Lavoro ed un’altra vista a Calendario.

La vista calendario permette la facile collocazione o riprogrammazione delle attività tramite drag and drop. Approfondisci qui l’utilizzo dei calendari.

Gli ODL sono generati in automatico in 2 modi, da un Ticket di manutenzione straordinaria oppure dalla generazione del calendario delle manutenzioni programmate.

Per la gestione delle manutenzioni programmate vedere Piani di Manutenzione

Per la gestione degli ODL da Ticket vedere ODL da Ticket

Uso di un ODL

E’ possibile gestire le attività dell’ODL tramite i comandi presenti. La visualizzazione dei comandi può essere diversa in funzione del profilo dell’utente che lo sta utilizzando. In questa visualizzazione sono indicati i comandi utilizzabili da un utente con ruolo amministratore.

Entrando in modifica dell’ODL si abilitano le operazioni sulla selezione di righe.

 

La selezione di righe permette di compiere delle azioni sulle attività selezionate. I comandi disponibili all’amministratore sono:

  • Cambia Stato: permette di cambiare lo stato delle attività selezionate. Lo stato di una riga è: In Attesa, Effettuata, Non Effettuata
  • Cancella: rimuove le righe di attività selezionate
  • Sposta In ODL esistente: permette di spostare una attività da un ODL ad un altro già esistente. Permette quindi di rimandare una attività ad una altra data. Gli ODL futuri e aperti vengono mostrati tramite una griglia ricercabile.
  • Sposta in Nuovo ODL: funzione simile allo Sposta a differenza del quale permette la creazione di un ODL nuovo al posto di utilizzarne uno già presente
  • Prosegui attività Ticket: permette, una volta selezionata una riga di attività proveniente da ticket, di duplicarla, permettendo in questo modo di estendere le attività ad operatori differenti o a giorni differenti

Ciascuna attività può essere svolta e l’inserimento dei dettagli avviene tramite il comando presente su ciascuna riga.

ODL comando attivita

Il comando riga, disponibile per tutti gli utenti, permette di cambiare stato ed inserire le informazioni sulla attività.

Nell’inserimento dell’esecuzione è possibile inserire:

  • ore e minuti di esecuzione del lavoro e del viaggio (confrontabili con il tempo standard indicato sotto la attività)
  • data della attività, che può essere differente dalla data OdL
  • Operatore tra quelli indicati nell’OdL
  • Esito della attività
  • Note

L’esito della Attività può essere OK o NO OK. il NO OK significa che si è riscontrata una non conformità. Nel caso di non conformità riscontrata è possibile aprire direttamente un Ticket di richiesta di intervento straordinario per gestire il problema riscontrato.

ODL comprende una sequenza di stati che sono completamente configurabili tramite una apposito Workflow ODL, nella configurazione base questi sono:

  • In Pianificazione: in questo stato gli ODL non sono ancora attivi, è in corso la pianificazione e la data dell’ODL o l’assegnazione all’operatore non è ancora definitiva. Gli ODL in questo stato non possono essere eseguiti e possono avere una visibilità limitata ai profili utenti di amministrazione
  • In Attesa: in questo stato gli ODL sono attivi e pianificati ed in attesa di essere eseguiti
  • In Esecuzione: l’ODL è in corso di esecuzione, alcune attività sono complete e altre no
  • Terminato: tutte le attività sono state eseguite o non eseguite, nessuna è rimasta in attesa
  • Validato: l’ODL validato è un ODL chiuso su cui è stata apposta una firma di validazione, inserita tramite app mobile, le attività di un ODL validato possono essere in qualsiasi stato: eseguite, non eseguite o in attesa.

Tramite il comando di stampa in alto a destra è possibile ottenere pdf dell’ODL eventualmente personalizzato.

ODL Print

 

Tab Ore e Materiali

La tab Ore e Materiali contiene righe di Voci di Costo o materiali o spese provenienti dal prezziario.

La gestione e la visibilità delle righe ore e materiali è soggetto a profilazione. La barra dei tasti permette la gestione delle righe.

Il tasto + permette l’inserimento delle voci di costo precodificate in PlanGei nel menu configurazione. Il tasto con la banconota permette di aprire il Prezziario. Il prezziario è un listino di articoli precodificati.

Tab Note Operatore

Le tab contiene le note generalmente inserite dagli operatori che utilizzano l’app mobile.

Tab Allegati

Contiene generalmente foto, documenti ed eventuali firme provenienti dall’app.

 

Was this article helpful?

Related Articles

Leave A Comment?

You must be logged in to post a comment.